accesso all'area riservata

#Aumento aliquote contributive per artigiani e commercianti nel 2014

La manovra “Salva-Italia” ha stabilito dal 1° gennaio 2012 un aumento annuale dello 0,45%, fino a raggiungere a regime il 24% delle aliquote contributive di artigiani e commercianti.

 

Le aliquote 2014 saranno:

- 22,20% artigiani
- 22,29% commercianti
- 19,20% per artigiani coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni
- 19,29% per commercianti coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni

Il contributo minimale dovuto per il 2014 sarà:
- 3.451,99 euro per artigiani
- 3.465,96 euro per commercianti
- 2986,51 euro  per artigiani coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni
- 3.000,48 euro per commercianti coadiuvanti/coadiutori di età non superiore ai 21 anni

Ricordiamo che per periodi inferiori all’anno solare, il contributo sul “minimale” va riportato a mese.

Ricordiamo che l’INPS non invia più le comunicazioni contenenti i dati e gli importi utili per il pagamento della contribuzione dovuta in quanto le medesime informazioni possono essere sono contenute nel Cassetto previdenziale per artigiani e commercianti.

10/2/2014