accesso all'area riservata

Certificato medico SS3. Addio alla versione cartacea

Il certificato medico introduttivo “SS3” dovrà essere compilato e inviato all’INPS esclusivamente in maniera telematica. Infatti, è terminato il periodo transitorio durante il quale si potevano utilizzare anche le modalità d’invio tradizionali; a tal fine, sono state aggiornate le procedure telematiche di trasmissione delle domande di prestazione previdenziali.

Obblighi del cittadino – Dall’emissione del certificato medico il cittadino ha 90 giorni di tempo, pena la scadenza di validità dello stesso e la conseguente necessità di rinnovare l’apposita certificazione medica, per presentare la domanda di invalidità previdenziale. Al riguardo, l’INPS tiene a precisare che all’istanza va allegato il numero del certificato medico telematico indicato sulla ricevuta di trasmissione consegnata dal medico certificatore.