accesso all'area riservata

Legge si Stabilità 2014 – Detrazioni IRPEF per redditi di lavoro dipendente e assimilati

A decorrere dall’1.1.2014, vengono incrementate le detrazioni IRPEF spet­tan­ti ai titolari di:

- redditi di lavoro dipendente (escluse le pensioni);
- alcuni redditi assimilati al lavoro dipendente (es. compensi dei soci la­vo­ra­tori delle cooperative, borse di studio, compensi per rapporti di col­la­bo­ra­zione coordinata e continuativa, compresi i contratti di “lavoro a progetto”).

Gli incrementi delle detrazioni spettano ai titolari di un reddito complessivo fino a 55.000,00 euro, in misura inversamente proporzionale all’aumentare del reddito, sulla base di apposite formule matematiche.
Le nuove detrazioni devono essere applicate dai sostituti d’imposta che erogano redditi di lavoro dipendente o i previsti redditi assimilati, in sede di effettuazione delle ritenute.

17/01/2014