accesso all'area riservata

Tag Archives: bilanci

DECRETO PACE FISCALE IN VIGORE – G.U. il decreto legge 23.10.2018 n. 119-

E’ stato pubblicato in G.U. il decreto legge 23.10.2018 n. 119 recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria. Si sintetizzano le principali disposizioni contenute nel provvedimento: DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PACIFICAZIONE FISCALE. definizione agevolata dei processi verbali di constatazione definizione agevolata degli atti di accertamento definizione agevolata dei ruoli (rottamazione ter) precedenti definizione agevolata [...]

Continue reading →

STIPENDI IN CONTANTI, PAGAMENTO VIETATO DAL 1 luglio 2018

Il Governo ha approvato nella Legge di Bilancio 2018 il divieto di pagamento degli stipendi in contanti dal 1 luglio 2018 contenuta nel comma 910 e seguenti all’art. 1 della Legge di Bilancio 2018 (Legge 205 del 27 dicembre 2017). Il Governo nella Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di pagamento delle retribuzioni tramite banche o [...]

Continue reading →

NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO PRIVACY 2016/679 GUIDA E MODULI

Il Nuovo Regolamento Privacy UE 2016/679, ormai noto a tutti come GDPR, è pronto a diventare pienamente operativo. A partire dal prossimo 25 maggio ogni azienda dovrà adeguarsi in relazione alle proprie attività e competenze. Entro il 21 maggio il Governo deve approvare in via definitiva il decreto che armonizza le leggi italiane al nuovo Regolamento europeo sulla [...]

Continue reading →

#POS OBBLIGATORIO PER TUTTI

A partire dal prossimo 30 giugno, tutte le imprese ed i professionisti che emetteranno fatture o in genere richieste di pagamento, di importo superiore ai 30 euro, nei confronti di privati consumatori o persone fisiche che acquistano beni e servizi al di fuori dell’attività imprenditoriale , commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, devono consentire al [...]

Continue reading →

#BONUS ASSUNZIONI 190 EURO

BENEFICIARI Imprese che hanno assunto nel 2013 a tempo indeterminato e determinato, a tempo pieno e parziale, anche se a scopo di somministrazione. Caratteristiche del lavoratori assunti : siano stati licenziati da imprese che occupano anche meno di quindici dipendenti per giustificato motivo oggettivo connesso a riduzione, trasformazione o cessazione di attività o di lavoro [...]

Continue reading →

#Credito d’imposta connettività digitale

Destinazione Italia è divenuto legge: attendiamo il decreto attuativo. Sono adottati interventi per il riconoscimento di un credito di imposta per le spese documentate e sostenute da piccole e medie imprese relative ad interventi di rete fissa e mobile che consentano l’attivazione dei servizi di connettività digitale con capacità uguale o superiore a 30 Mbps. Il credito [...]

Continue reading →

#Voucherweb:spese ammissibili

Destinazione Italia è divenuto legge: attendiamo il decreto attuativo. “Al fine di favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese, sono adottati interventi per il finanziamento a fondo perduto, tramite Voucher di importo non superiore a 10.000 euro concessi ad imprese per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano il [...]

Continue reading →

#Fondo Garanzia PMI

In arrivo il decreto interministeriale che applica i nuovi criteri di accesso al Fondo di Garanzia per le PMI, potenziato e aperto anche ai professionisti. Il decreto, firmato il 27 dicembre 2013, è in via di registrazione alla Corte dei Conti, per entrare in vigore con contestuale pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.   Novità Valutazione imprese: accedere alla procedura semplificata(che riguarda operazioni non [...]

Continue reading →

#Sabatini bis: circolare attuativa

Operativi gli incentivi alle Pmi per nuovi investimenti nel processo produttivo. Emanata la Circolare MISE di attuazione per la concessione e l’erogazione dei contributi La domanda va compilata ed inviata via PEC alla banca o intermediario finanziario, con cui si stabiliranno in seguito le modalità del finanziamento – dalle ore 9:00 del 31 marzo 2014. Per il calcolo [...]

Continue reading →

#INPS: la regolarizzazione contributiva costa meno

A decorrere dal 1° gennaio 2014,costerà meno regolarizzare i debiti contributivi previdenziali e assistenziali: il nuovo tasso di interesse legale sarà l’1% al posto del 2,5%. L’INPS specifica che la regolarizzazione è subordinata all’integrale pagamento dei contributi dovuti, specifica che gli interessi decorrono solo a seguito della domanda di pagamento dilazionato, che richiede il rispetto dei requisiti [...]

Continue reading →