accesso all'area riservata

Tag Archives: consulenza fiscale

FATTURE IMMEDIATE E DIFFERITE ( AGENZIA DELLE ENTRATE CIRCOLARE 14/E DEL 17/06/2019

            A decorrere dal 1° luglio 2019 entreranno in vigore le modifiche previste, con l’introduzione della fattura elettronica, ai termini di invio delle fatture immediate, con obbligo di indicazione della data di effettuazione dell’operazione nella fattura. Non cambierà, invece, la possibilità di documentare le operazioni ai fini Iva in due differenti modi, distinguendo tra emissione della fattura immediata ed [...]

Continue reading →

STIPENDI IN CONTANTI, PAGAMENTO VIETATO DAL 1 luglio 2018

Il Governo ha approvato nella Legge di Bilancio 2018 il divieto di pagamento degli stipendi in contanti dal 1 luglio 2018 contenuta nel comma 910 e seguenti all’art. 1 della Legge di Bilancio 2018 (Legge 205 del 27 dicembre 2017). Il Governo nella Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di pagamento delle retribuzioni tramite banche o [...]

Continue reading →

#POS OBBLIGATORIO PER TUTTI

A partire dal prossimo 30 giugno, tutte le imprese ed i professionisti che emetteranno fatture o in genere richieste di pagamento, di importo superiore ai 30 euro, nei confronti di privati consumatori o persone fisiche che acquistano beni e servizi al di fuori dell’attività imprenditoriale , commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, devono consentire al [...]

Continue reading →

#BONUS ASSUNZIONI 190 EURO

BENEFICIARI Imprese che hanno assunto nel 2013 a tempo indeterminato e determinato, a tempo pieno e parziale, anche se a scopo di somministrazione. Caratteristiche del lavoratori assunti : siano stati licenziati da imprese che occupano anche meno di quindici dipendenti per giustificato motivo oggettivo connesso a riduzione, trasformazione o cessazione di attività o di lavoro [...]

Continue reading →

#Credito d’imposta connettività digitale

Destinazione Italia è divenuto legge: attendiamo il decreto attuativo. Sono adottati interventi per il riconoscimento di un credito di imposta per le spese documentate e sostenute da piccole e medie imprese relative ad interventi di rete fissa e mobile che consentano l’attivazione dei servizi di connettività digitale con capacità uguale o superiore a 30 Mbps. Il credito [...]

Continue reading →

#Voucherweb:spese ammissibili

Destinazione Italia è divenuto legge: attendiamo il decreto attuativo. “Al fine di favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese, sono adottati interventi per il finanziamento a fondo perduto, tramite Voucher di importo non superiore a 10.000 euro concessi ad imprese per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano il [...]

Continue reading →

#Fondo Garanzia PMI

In arrivo il decreto interministeriale che applica i nuovi criteri di accesso al Fondo di Garanzia per le PMI, potenziato e aperto anche ai professionisti. Il decreto, firmato il 27 dicembre 2013, è in via di registrazione alla Corte dei Conti, per entrare in vigore con contestuale pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.   Novità Valutazione imprese: accedere alla procedura semplificata(che riguarda operazioni non [...]

Continue reading →

#Sabatini bis: circolare attuativa

Operativi gli incentivi alle Pmi per nuovi investimenti nel processo produttivo. Emanata la Circolare MISE di attuazione per la concessione e l’erogazione dei contributi La domanda va compilata ed inviata via PEC alla banca o intermediario finanziario, con cui si stabiliranno in seguito le modalità del finanziamento – dalle ore 9:00 del 31 marzo 2014. Per il calcolo [...]

Continue reading →

#INPS: la regolarizzazione contributiva costa meno

A decorrere dal 1° gennaio 2014,costerà meno regolarizzare i debiti contributivi previdenziali e assistenziali: il nuovo tasso di interesse legale sarà l’1% al posto del 2,5%. L’INPS specifica che la regolarizzazione è subordinata all’integrale pagamento dei contributi dovuti, specifica che gli interessi decorrono solo a seguito della domanda di pagamento dilazionato, che richiede il rispetto dei requisiti [...]

Continue reading →

#Lavoro nero e riposi: aumentano le sanzioni

Raddoppiano le sanzioni legate a violazioni delle norme sulla durata e sui riposi, giornaliero e settimanale: – superamento della durata media dell’orario di lavoro, fissata a 48 ore incluso straordinario; – le sanzioni per le violazioni sul riposo settimanale, cui ha diritto il lavoratore dipendente ogni sette giorni di lavoro, della durata di 24 ore [...]

Continue reading →